MENU ×

Riduzione dei tempi di progettazione ed esecuzione quali coefficienti di valutazione quantitativa dell'offerta.

Nelle procedure indette per l’aggiudicazione di appalti pubblici sulla base del criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, la commissione di gara è tenuta a valutare prima i profili tecnici dell’offerta, che, in quanto tali, sono soggetti a valutazione discrezionale, e solo successivamente i profili soggetti ad automatismo di valutazione. In tale ultima....